Pubblicazioni

Tra il cemento cittadino l’erba è sempre più verde

Dettagli

Rivista Il Venerdì di Repubblica
Nr 13 Giugno 2011

Forse finirà per diventare il manuale di sopravvivenza di un pianeta sempre più antropizzato, tutto laterizio e cemento, acciaio e vetro, dove ogni centimetro di verde sarà prezioso e conteso. Oppure, in scenari meno apocalittici, resterà un vedemecum domestico di piccole emozioni. Come quella di vedere il filo d’erba che trafigge l’asfalto. Perchè Il giardino inaspettao di Emanuele Bortolotti (Electa, pp. 216, euro 49) di Emanuele Bortolotti ha l’obiettivo di “Trasformare angoli di cemento in spazi verdi” come chiarisce il sottotitolo.