Paolo Palmulli

Architetto

Architetto laureato presso il Politecnico di Milano, socio AIAPP. Direttore generale e socio dello Studio AG&P greenscape di Milano. Si dedica alla progettazione del paesaggio concentrandosi sugli spazi pubblici e seguendone il progetto e le fasi di realizzazione, sia in ambito nazionale che internazionale. E’ responsabile dei progetti di paesaggio urbano, come il quartiere Centroparco di Segrate, l’area residenziale Art Tower Park di Mosca, parchi urbani “Naturalia” e “Orangerie” in Azerbaijan. Consulente per il progetto di paesaggio del “Nuovo Stadio Milano” per il gruppo Sportium-Manica, tra gli ultimi progetti coordinati e attualmente in corso ci sono i Piani Attuativi di Vaiano Valle, Bruzzano e Lampugnano. Ha seguito la Direzione lavori del parco pubblico di Milano Porta Nuova “BAM – Biblioteca degli Alberi”, nel ruolo di direttore operativo. Coautore del libro “Paesaggio diffuso: l’esperienza di un nuovo quartiere a Segrate” edito da Electa. Autore di articoli per diverse riviste di settore, ha collaborato con la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, con integrazioni ai Laboratori di Progettazione Urbanistica/Workshop e al Corso internazionale di Urban Design.

paolopalmulli@agep.it